Affitti da record a Londra

In continuo aumento le locazioni a Londra

Aumento dei canoni di locazione nella capitale Britannica con numeri da pre-pandemia.

Secondo un nuovo sondaggio, gli affitti di Londra sono saliti a un livello record in una nuova “drastica” riduzione del costo della vita per centinaia di migliaia di inquilini.

OpenRent agenzia immobiliare online tra le piu’ grandi in Inghilterra può riferire che, per la prima volta in assoluto, gli affitti medi o di lungo termine nel Regno Unito sono aumentati di quasi il 10% in un anno.

La domanda degli inquilini è alle stelle e l’offerta di immobili in affitto è scarsa.

In tutta Inghilterra, l’affitto ha raggiunto un tasso record nell’ultimo anno.

Rispetto ad aprile dello scorso anno, abbiamo visto l’importo medio degli affitti fuori Londra aumentare del 9,6%, con i prezzi degli affitti nella capitale in aumento del 14,3% nello stesso periodo.

La tendenza è accelerata durante l’autunno con un balzo del 6,2 per cento solo nell’ultimo trimestre, il più alto per qualsiasi regione del paese.

Ma perché tutto questo?

Un fattore determinante è l’aumento vertiginoso della domanda degli inquilini. Sembra che molte persone vogliano tornare nelle città dopo l’esodo del COVID. Questo potrebbe essere particolarmente vero per Londra, dove la domanda è aumentata dell’81% rispetto al mercato degli affitti del 2019.

Alcuni agenti hanno anche segnalato un contestuale calo dell’offerta di immobili in affitto sul mercato. Potrebbero esserci diverse ragioni per questo, tra cui locazioni più lunghe, forte concorrenza nel mercato delle vendite e una tendenza di 5 anni dal 2016 al 2021 dei proprietari che vendono più proprietà di quelle acquistate.

L’approccio di Welcome Home

Noi di Welcome Home stiamo rinegoziando tutti gli affitti del nostro portfolio tenendo conto della bontà dell’inquilino.

Abbiamo aumento affitti di 2 beds flat in zona South Kensington and Chelsea locati pre-covid a £ 2,200 fino a £2,800 mese con un aumento del 27%.

Non è facile aumentare l’affitto agli inquilini ma dobbiamo anche pensare che i proprietari sono stati molto accondiscendenti in pandemia con sconti negoziati fino al 50% dai 3 ai 6 mesi.

Teniamo sempre in considerazioni le parti cercando di bilanciare un incremento “fair” in modo da preservare il conduttore riducendo al minimo la “vacancy”.

Affidati a Welcome Home agenzia immobiliare a Londra con altre 10 anni di presenza per valorizzare il tuo immobile al massimo.

Contattaci per avere subito una valutazione del tuo appartamento a Londra.

Fonti & Dati: Openrent / Rightmove

Tempo di lettura: 5 min

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.