London open air (and water)

Diciamolo: il clima non è una delle principali attrattive di Londra, ma basta un ombrello tascabile e si vincono i rischi. Rimane così una città pregna di storia e di attrattive da visitare, scegliendo anche questa stagione a cavallo tra estate ed autunno, per azzardarsi a lasciare a casa il parapioggia, o trasformarlo in parasole.

Partiamo con un’esperienza che permette di abbracciare la città dall’alto, London Eye, la ruota panoramica che gira presso il Tamigi, precisamente sulla South Bank, di fronte al Big Ben e al Parlamento (la biglietteria si trova nella adiacente County Hall). All’aria, è possibile abbinare anche l’acqua, prenotando una crociera fluviale di 40′, che permette di avvicinare Parlamento, Big Ben (palazzo di Westminster), cattedrale di St. Paul, Tate Modern, Torre di Londra, il teatro shakespeariano Globe, Tower Bridge.

In alternativa, la London Waterbus Company propone una navigazione di tre quarti d’ora tra Little Venice e Camden Market navigando sul Regent ‘s canal, aperto nel 1820 per collegare The Grand Union canal al Tamigi a Limehouse.

Up and down: emozionante anche la vista che offre The Lookout, galleria al 50° piano di Bishopsgate 8, impreziosita da una verde terrazza.

Tornando a terra, un grande classico: passeggiata al parco, bighellonando tra gli scoiattoli di Hyde, le serre dei Kew Gardens, il laghetto e lo zoo del Regent’s.

Gli Inns of Court sono quattro associazioni professionali ove gli avvocati trascorrono il periodo di praticantato: Lincoln’s Inn, Middle Temple, Gray’s Inn, Inner Temple. In questa area rimangono alcuni edifici risalenti a prima del drammatico grande incendio di Londra (1666), una vera finestra sul passato.

Back to present: i quartieri di Brick Lane e Shoreditch, un tempo degradati ed ora riqualificati e trendy, permettono di gironzolare tra mercatini, localini, gallerie d’arte contemporanea e murales: andate a cercare un certo Banksy…

Per godere con la giusta calma di tutte queste opportunità, per diluire il soggiorno e farne un momento non solo divertente, ma anche rilassante, la soluzione migliore è un affitto a breve termine di Welcome Home, con tutte le comodità di casa, anche… fuori casa!

Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.