Il mercato immobiliare a Londra nel 2023

Caratteristiche e tendenze della compravendita immobiliare nella City

Il mercato immobiliare di Londra è da sempre considerato uno dei più trainanti al mondo e per questo attira investitori da ogni Paese. Anche se oggi l’andamento procede un po’ a rilento rispetto al passato (soprattutto a causa dei tassi di interesse per i mutui), Londra continua a rimanere una delle piazze finanziari più grandi a livello globale, epicentro di servizi Worldwide e meta tra le più ambite.

In questo articolo approfondiamo le caratteristiche del mercato immobiliare londinese e vediamo qualche trend del 2023!

Perché conviene investire nel mercato immobiliare di Londra

Ci sono tante ragioni per cui dovresti investire nel settore immobiliare della City, sia che tu voglia trasferirti a vivere nella capitale, sia che tu preferisca comprare un immobile a Londra per metterlo in affitto.

In primo luogo, investire a Londra equivale ad avere del contante a disposizione che genera interessi e che si può liquidare in brevissimo tempo (circa 2-3 mesi, a seconda del prezzo dell’immobile). La sterlina e il common law rendono una casa nella City praticamente un assegno circolare!

A livello immobiliare, Londra è una città estremamente trasparente: le transazioni reali (le compravendite) si possono vedere sui portali di immobili. Questo permette al mercato di essere molto chiaro sia per un discorso fiscale che per quanto riguarda gli acquirenti e i venditori.

Un immobile nella City è una garanzia di profitto: chi decide di mettere in locazione il suo appartamento (per affitti brevi o lunghi), non avrà problemi a trovare potenziali inquilini!

In sintesi, investire il tuo capitale nel mercato immobiliare di Londra ti permetterà di avere una resa immediata e di continuare ad accrescerne il valore nel tempo. La capitale inglese raggiungerà i 20 milioni di abitanti entro il 2030 e la domanda di alloggi sarà sempre in crescita.

I consigli dei professionisti Welcome Home per il 2023

Da esperti immobiliari a Londra possiamo affermare che ci sono vari cicli economici per vendere ed acquistare. Il 2023 a nostro avviso è un anno indicato più per acquistare che per vendere.

Nello scenario finanziario attuale i prezzi degli affitti sono molto alti, poiché meno persone vogliono comprare a causa dell’inflazione e degli elevati tassi di interesse. Al momento mettere in vendita una soluzione abitativa significa scontare il prezzo dell’immobile per attirare un potenziale acquirente. A chi possiede già una casa a Londra, il consiglio che diamo oggi è di non vendere ma piuttosto di mettere in affitto l’immobile per massimizzare il profitto.

Chi preferisce in ogni caso vendere, deve darsi dei tempi abbastanza lunghi (6-8 mesi almeno) per riuscire ad allineare le aspettative al mercato reale.

Scegli Welcome Home per investire nel mercato immobiliare a Londra

Da anni la nostra agenzia opera nel mercato degli immobili a Londra: nel tempo abbiamo maturato una grande esperienza nel settore e oggi siamo a tua disposizione per aiutarti a ottimizzare il tuo investimento nella City.

A seconda delle tue esigenze e delle caratteristiche del mercato, sapremo consigliarti la soluzione più adatta a te, che si tratti di vendita, acquisto o locazione di una casa a Londra. Affidandoti a Welcome Home hai la certezza di fare la scelta giusta e di poter contare su un team di professionisti che si occuperà di gestire ogni aspetto della compravendita o della locazione del tuo immobile.

CONTATTACI

Condividi articolo