Mercato immobiliare UK: com’era, com’è, come sarà

Come si prospetta il mercato immobiliare UK 2024?

Il mercato immobiliare nel Regno Unito si presenta come uno scenario dinamico e in continua evoluzione. L’analisi del “Global Investor Outlook” di Colliers per il 2024 rivela prospettive decisamente vivaci per gli investimenti in Europa, con sei città di rilievo: Londra, Parigi, Berlino, Monaco di Baviera, Madrid e Amsterdam.

Ma facciamo un piccolo passo indietro: il 2023 ha visto tassi di interesse alti ed una piazza costituita per circa il 90% da acquirenti che hanno chiesto un mutuo; questo ha ridotto i venditori, in quanto solo il 10% erano, dunque, cash buyers (e molto speculativi).

Il 2024 mostra un cambiamento dinamico, con la riduzione dei tassi di interesse e l’incremento delle opportunità. L’accesso al debito sta diventando più agevole, suggerendo una fase di crescita nel mercato immobiliare. Si prospettano ulteriori miglioramenti nel 2025, con previsioni di abbassamento dell’inflazione e dei tassi, oltre a un aumento sia di immobili sul mercato che di acquirenti, lasciando alle spalle la situazione di stagnazione precedente.

Questa visione prossima al futuro suggerisce di investire ora prima di un possibile aumento dei prezzi collegato all’incremento dell’accesso al debito.

Tassi Ipotecari al 2024

HSBC è il primo grande istituto di credito che nell’anno presente ha portato i tassi ipotecari al di sotto del 4%, con fisso quinquennale al 3,94%. Per una famiglia alla scadenza di un mutuo a tasso fisso con un saldo di 250.000 sterline da pagare in 20 anni, il nuovo tasso porterebbe un risparmio di 114 sterline al mese in rimborsi.

HSBC ha, inoltre, tagliato il suo mutuo biennale a tasso fisso a 4,49%, cifra inferiore alla media di mercato, che è del 5,76%. Anche Halifax e Leeds Building Society hanno tagliato i loro tassi ipotecari a tasso fisso fino a 0,92 punti percentuali, trainando altri istituti di credito – Santander, Barclays – sulla stessa scia e dando sollievo a molte situazioni contrattuali di mutuo, accelerandone l’estinzione.

Mercato Immobiliare in UK

Welcome Home : un’affidabile supporto per coloro che vogliono navigare nel settore immobiliare a Londra.

Welcome Home: Guida nel Mercato Immobiliare di Londra

In questo contesto, Welcome Home emerge come un affidabile supporto per coloro che vogliono navigare nel settore immobiliare a Londra. Con la sua decennale esperienza, l’azienda assiste gli italiani che desiderano trasferirsi nel trovare e acquistare la sistemazione ideale. Inoltre, Welcome Home offre il medesimo ausilio a chi desidera vendere casa nella capitale britannica, risparmiando in termini di tempi e costi, realizzando una pre-due diligence, un’analisi di mercato e lo screening delle agenzie a cui dare l’incarico, coordinando con celerità e precisione tutto l’iter della trattativa commerciale.

Ora è il momento di esplorare i nuovi sviluppi del mercato immobiliare nel Regno Unito, e Welcome Home si presenta come il partner qualificato per guidare attraverso questo processo senza smarrirsi.

Condividi articolo